Il centro dell’Italia è costituito dalle regioni Toscana, Umbria e Marche che, ciascuna con le sue principali caratteristiche, rappresentano una vivacità che nella storia, nell’arte e nell’ambiente traggono la loro più forte attrazione turistica.La Toscana con la sua capitale Firenze, nota in tutto il mondo come città d’arte, e con le sue città più belle, come Siena, Pisa, Lucca e Pistoia e le coste rivierasche su un mare incantevole è regione particolarmente interessante anche se negli ultimi anni zona fortemente popolata da turisti e vacanzieri provenienti da ogni parte del mondo la rendono sicuramente più cosmopolita e molto meno tipicamente italiana.

Le Marche con il suo mare e le sue città laboriose dove l’artigianato è il fulcro dell’economia ( mobili, scarpe, abbigliamento in genere sono prodotti realizzati in questa regione), nonché i gioielli d’arte come Urbino e Tolentino, è una regione completa e variegata.

L’Umbria, costituente il cuore verde d’Italia, dove l’ambiente, l’arte, la religione, la spiritualità e la storia la rendono unica nelle sue componenti principali: Perugia, Assisi, Spello, Gubbio, Spoleto, Orvieto, Todi e tante altre città e villaggi sono le perle disseminate in una campagna pulita e sempre verde. In particolare per il turista straniero che desidera conoscere le vere tradizioni incontaminate italiane, l’Umbria è la location ideale: una terra ancora poco nota nelle mappe del turismo internazionale che, anche grazie alle abitudini dei residenti, conserva ancora intatte le tradizioni e lo charme di usi e costumi tutti da scoprire.

Chi vuole respirare le abitudini e il lento passare del tempo nell’antica penisola italiana trova nella terra umbra l’ideale regione per il suo soggiorno.

Modulo di login
Modulo di registrazione