Assisi, città serafica
Scopri la città di San Francesco
E’ la città forse più nota dell’Umbria in quanto è la patria di San Francesco, patrono d’Italia.

In Assisi è custodito un patrimonio storico ed artistico tra i più importanti del mondo.

Basti ricordare la Basilica di San Francesco che dal 1230 conserva le spoglie mortali del Santo. E’ formata da due chiese sovrapposte, la Basilica Inferiore e quella Superiore, la prima legata al romanico umbro, la seconda legata al gotico. MA degno di nota è l’appartato decorativo interno dove sono presenti opere che vanno da Giotto, Cimabue, a Simone Martini.

Va ricordata anche la Basilica di Santa Chiara che ospita nella cripta la tomba della Santa.

La Basilica è di stile architettonico gotico e ricorda la Basilica Superiore di San Francesco, in quanto appartiene allo stesso periodo storico ( 1257 – 1260 ).

Il fulcro di Assisi è certamente la presenza di questi due monumenti che impregnano la città di un sentimento religioso e spirituale che si avverte nelle sue strade, nei suoi palazzi, nella sua vita quotidiana che infonde in chi la visita un sentimento di pace e tranquillità veramente unico.

Ma la città è disseminata di opere architettoniche altrettanto importanti, sia sotto il profilo storico artistico che ambientale, quali la piazza del comune con il tempio di Minerva, la Cattedrale di San Rufino, la Chiesa di San Damiano, La Rocca Maggiore ( una meravigliosa fortezza risalente a il 1200 circa) e l’ Eremo delle Carceri che è il luogo dove Francesco ed i suoi seguaci si ritiravano per pregare e meditare. L’Eremo è posto lungo le pendici del monte Subasio in una cornice ambientale veramente unica dove il verde e la tranquillità infondono al visitatore un sentimento religioso di pace.

Da Perugia e quindi dalle nostre residenze di pregio in affitto a Villa Nuba, Assisi dista solo circa 25 minuti in auto. Una ragione in più per scegliere i nostri eleganti appartamenti in affitto per un soggiorno in Umbria.

Modulo di login
Modulo di registrazione